Spiedini light di lonza

Spiedini light di lonza
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    410 Kcal

  • Note

    1 ora di marinatura


5 stelle in base a 1 recensione

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creat... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Lonza di maiale
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Peperone giallo
  • 2 Zucchine
  • 2 Scalogni
  • 200 g di Funghi champignon piccoli
  • 1 Limone bio
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • Rosmarino fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe nero in grani
Preparazione

• Mondate i peperoni, riduceteli a falde ed eliminate il picciolo, i semi e i filamenti bianchi, quindi tagliateli a piccoli quadretti di circa 4 cm di lato; lavate le zucchine e tagliatele a rondelle di circa ½ cm di spessore; sbucciate gli scalogni  e tagliate anche questi a pezzetti delle stesse dimensioni dei peperoni.

• Pulite gli champignon, tagliando via le parti terrose del gambo; se sono molto sporchi lavateli sotto un filo d’acqua, ma non teneteli mai in ammollo, poi asciugateli. Infine tagliate la carne a bocconcini con i lati lunghi più o meno come i peperoni preparati.

• Versate in una ciotola l’olio, il vino, il succo del limone e dei pezzettini della scorza. Unite un pizzico di sale e pepe e sbattete il tutto con una forchetta; alla fine unite delle foglioline di rosmarino tagliuzzate.

• Componete gli spiedini alternando la carne con le verdure nel modo che preferite, quindi adagiateli su un vassoio, versatevi sopra l’emulsione preparata, rigirateli e lasciateli marinare per un'ora circa in frigo, girandoli ogni tanto e versandovi sopra l’emulsione.

•  Mettete a bagno gli stecchini prima di preparare gli spiedini, in modo che non si brucino durante la cottura. Se li trovate abbastanza lunghi e spessi, potete usare anche i rametti del rosmarino, a cui toglierete le foglie.

• Levate gli spiedini dal frigo circa 10 minuti prima di iniziare la cottura. Sgocciolateli dal liquido e cuoceteli su una piastra calda e a fuoco vivace, per circa 10-12 minuti. Girateli ogni tanto in modo che si coloriscano in modo uniforme, spennellandoli ogni tanto con l’emulsione avanzata. Verso fine cottura macinatevi abbondante pepe e quindi serviteli immediatamente.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. buonissimi (e facili;-)

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento