Stufato di faraona con polenta

Stufato di faraona con polenta
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    770 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 9 recensioni

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creat... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Faraona in pezzi
  • 100 g di Lardo a fette
  • 1 Carota
  • 1 gambo di Sedano
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 1 foglia di Alloro
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • 1 bicchiere da 10 cl di Vino rosso
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Per la polenta
  • 200 g di Farina di mais bramata
  • 1 l di Acqua
  • 1 cucchiaio raso di Sale
Preparazione

• Mondate e lavate la carota, il sedano e la cipolla e tritateli finemente.

• Salate e pepate ogni pezzo di faraona, quindi arrotolatelo con il lardo.

• In un tegame con il fondo pesante, versate l’olio, l’aglio sbucciato intero e il trito di verdure; fate soffriggere a fuoco lento per una decina di minuti. 

• Alzate la fiamma, unite la faraona, la salvia, il rosmarino, l’alloro e fate rosolare 4-5 minuti per parte; poi bagnate con il vino. Quando l’alcol sarà evaporato, abbassate, incoperchiate e lasciate cuocere per circa 40 minuti. Durante la cottura, controllate di tanto in tanto che il fondo non si asciughi troppo: se dovesse accadere aggiungete un po’ di acqua calda. A fine cottura, se necessario, regolare di sale.

• Nel frattempo, preparate la polenta. Portate ad ebollizione l’acqua per la polenta, poi salatela. Versate a pioggia, poca alla volta ma senza interrompervi, la farina di mais, mescolando continuamente con una frusta a mano in modo che non si formino dei grumi. Lasciate cuocere per 40-50 minuti (o quanto indicato sulla confezione) finché la polenta non si stacca dalle pareti della pentola, mescolando sempre con un cucchiaio perché non si attacchi al fondo. Se si addensasse troppo, aggiungete un mestolo di acqua bollente

• Servite lo stufato di faraona ancora caldo accompagnato dalla polenta.

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

9 Recensioni

  1. Ormai sono diversi mesi che ti seguo... ricette sempre appetitose ma non impossibili, alla portata di tutti... con i tempi che abbiamo... GRAZIE

  2. BUONISSIMA

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento