Insalata di grano saraceno alla greca

Insalata di grano saraceno alla greca
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    580 Kcal

  • Note


4,7 stelle in base a 3 recensioni

L'Insalata di grano saraceno alla greca è un tripudio di verdure e ingredienti nutrienti, veloce e facile da preparare. E’ un piatto fresco e colorato, ricco di vitamine e sali minerali, ideale per chi ha poco tempo e vuole restare leggero... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Grano saraceno
  • 240 g di Feta
  • 2 Cetrioli
  • 20 Pomodori Pachino
  • 1 spicchio di Aglio bio
  • Prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di Aceto
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Lavate il grano saraceno in acqua fredda, scolatelo e lessatelo in abbondante acqua bollente salata per 15 minuti circa.

• Nel frattempo sbucciate l’aglio, togliete la radichetta interna e schiacciatelo con un pizzico di sale, usando la punta di un coltello a triangolo. Mettete la ‘cremina’ ottenuta in un’insalatiera e scioglietela con l’olio e l’aceto, poi unite anche un pizzico di pepe.

• Lavate tutta la verdura e asciugatela perfettamente. Tagliate i cetrioli a pezzetti e i pomodorini a fette; spezzettate il prezzemolo. Versate tutto nell’insalatiera e mescolate.

• Riducete la feta a cubetti e mettetela da parte.

• Intanto il grano saraceno sarà arrivato a cottura: scolatelo e fatelo intiepidire, versandolo in una ciotola larga e muovendolo ogni tanto con un cucchiaio. Trasferitelo dopo una decina di minuti nell’insalatiera, regolate di sale e mescolate; poi aggiungete anche i dadini di feta e servite subito. Se preferite un piatto più fresco, potete sciacquare il grano saraceno, appena scolato, sotto un filo di acqua fredda.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Potete conservare il grano saraceno cotto in frigo fino a cinque giorni, in un contenitore ben chiuso; non si può congelare.

• Se non lo trovate, sostituite il grano saraceno con la quinoa, molto profumata. Per 4 persone dovete sciacquare bene circa 300 g di semi di quinoa sotto l’acqua corrente, mettendoli in un colino molto fitto perché sono piccolissimi. Versateli in una padella antiaderente tipo saltapasta (o in uno wok) e fateli asciugare senza condimento, muovendoli spesso con un mestolo, così che tostino leggermente e aumentino il loro sapore. Aggiungete poi, poco alla volta, circa 800 ml di acqua bollente salata (o del brodo) e fate cuocere per circa 15 minuti, unendo altra acqua calda se necessario.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. OTTIMAAAAAAA

  2. molto buona

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento