Baccalà al forno con limone

Baccalà al forno con limone
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    420 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 20 recensioni

Noi di Spadellandia non vediamo l’ora di smentire il famoso detto che vede il pesce come alimento delicato da cuocere, difficile da comprare, facile da rovinare. E per convincere i più scettici e coloro che si spaventano facilmente di fronte a ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Baccalà già ammollato
  • 4 spicchi di Aglio
  • 1 spicchio di Aglio (per la granella di pangrattato)
  • 40 g di Pangrattato
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 1 cucchiaino di Timo secco
  • 1 Limone bio
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Sciacquate il baccalà, tagliatelo in pezzi e tamponatelo con carta da cucina; tritate finemente l'aglio che vi servirà per la granella. Accendete il forno a 220°C.

● In una padella antiaderente preparate la granella mettendo a rosolare nell’olio caldo e a fiamma medio-alta l’aglio tritato, il pangrattato e il timo per un paio di minuti, mescolando continuamente. Trasferite poi la granella su un piatto.

● Rivestite la placca del forno di carta oleata lasciando i lembi abbastanza lunghi da poter chiudere il cartoccio. Disponetevi i filetti di baccalà con la pelle rivolta verso il basso, distribuitevi sopra la granella di pangrattato, un po' di succo di limone e l’olio. Mettete nel cartoccio anche qualche fetta di limone, gli spicchi d'aglio non spellati e il rosmarino a ciuffetti. Salate leggermente e pepate.

● Chiudete il cartoccio e cuocete il baccalà in forno caldo per 15 minuti; poi apritelo e lasciate rosolare in forno per altri 8-10 minuti.

Emilia Daniele

I consigli di Emilia

● Se avete tempo potete comprare il baccalà essiccato e salato e prepararlo alla cottura da soli: in primo luogo il baccalà va spazzolato bene al fine di togliere lo strato di sale superficiale; poi va lavato con cura e delicatezza; infine va immerso in acqua fredda in una bacinella capiente e lasciato in ammollo per almeno 24-36 ore avendo cura di cambiare l’acqua ogni 8 ore. L’ideale sarebbe lasciare la bacinella sotto un filo costante di acqua corrente.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

20 Recensioni

  1. http://www.spadellandia.it/secondi/pesce/polpette-di-merluzzo.html

  2. DELIZIOSAMENTE APPETITOSO

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento