Cacciucco alla livornese

Cacciucco alla livornese
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    610 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 7 recensioni

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con il Cacciucco alla livornese, una sfiziosa ricetta di pesce da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate. Il Cacciucco a... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 200 g di Pesce misto
  • 200 g di Polpo fresco
  • 160 g di Seppie
  • 200 g di Palombo
  • 160 g di Crostacei misti sgusciati
  • 200 g di Cozze
  • 200 g di Vongole gią spurgate
  • 400 g di Pomodori pelati
  • 2 spicchi di Aglio
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 500 ml di Brodo vegetale
  • 4 fette di Pane toscano
  • 1 Peperoncino
  • Prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Lavate il pesce da zuppa e il palombo, quindi tagliate in 2-3 pezzi i pesci più grossi. Lavate e pulite il polpo e le seppie e tagliateli a striscioline, tenendoli separati.

• Preparate un battuto con metà dose di aglio, prezzemolo e peperoncino; fatelo rosolare con un po' di olio in una pentola capiente, a fuoco basso e per 2-3 minuti.

• Unite il polpo preparato, mettete il coperchio  e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti.

• Aggiungete le seppie, alzate la fiamma e sfumate con il vino: salate leggermente, unite i pomodori spezzettati, abbassate la fiamma e cuocete per altri 20 minuti circa.

• Intanto pulite le cozze e le vongole e fatele aprire in un tegame, togliendole via via che si aprono. 

• Unite i pesci in base ai tempi di cottura: iniziate con il palombo, dopo pochi minuti gli altri pesci da zuppa, aggiungendo via via anche il brodo bollente, e cuocete per circa 10 minuti.

• Infine unite i crostacei, le cozze e le vongole preparate, regolate di sale, fate riprendere il bollore e lasciate insaporire per pochissimi minuti.

• Servite la zuppa con le fette di pane abbrustolite, su cui, se lo desiderate, avrete strusciato l’aglio rimasto.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

7 Recensioni

  1. delizia

  2. uno spettacolo

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento