Coda di rospo all'arancia

Coda di rospo all'arancia
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    370 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con la Coda di rospo all'arancia , una sfiziosa e velocissima ricetta di pesce diversa dal solito, da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Tranci di coda di rospo gią puliti
  • 4 Arance bio
  • 60 g di Olive nere
  • 4 Scalogni
  • Prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per saltare)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
  • Pepe rosa
  • Pepe nero in grani
Preparazione

• Lavate i tranci di coda di rospo sotto un filo di acqua corrente e asciugateli con carta da cucina. 

• Poneteli in una ciotola capiente, unite il succo e la scorza grattugiata di metà delle arance, una spolverata di pepe nero e un pizzico di sale. Coprite con pellicola e lasciateli marinare in frigo per un’ora; rimetteteli a temperatura ambiente circa 10 minuti prima di cuocerli.

• Sbucciate gli scalogni e tagliateli a spicchi, poi fateli saltare con un filo di olio in una padella antiaderente per 2 minuti a fiamma medio-alta, mescolando spesso.

• Salate e insaporite con le olive e delle foglioline di prezzemolo, abbassate un po’ la fiamma e unite metà della marinata di arance; fate cuocere per 7-8 minuti a fuoco basso, finché il liquido sarà evaporato. Spegnete e mettete da parte, tenendo in caldo.

• Intanto scaldate un filo di olio, in una seconda padella con il fondo largo e piatto. Trasferite in padella i tranci ben sgocciolati; rosolateli per 1 minuto circa a fiamma vivace, girateli e fateli colorire anche dall’altra parte, per un minuto.

• Salate, unite del pepe rosa e versate il resto della marinata, lasciandoli cuocere a fiamma un po’ più bassa, per un totale di 8-10 minuti. Girateli un paio di volte, poi toglieteli dalla padella e teneteli in caldo.

• Tagliate a fettine le arance rimaste e fatele saltare nella stessa padella, per circa 2 minuti a fiamma vivace, girandole a metà.

• Rimettete i tranci nella padella, unite gli scalogni e le olive e fate insaporire per circa 1 minuto a fiamma abbastanza vivace. Servite immediatamente, dopo aver spolverizzato con pepe appena macinato.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se i tranci di pesce fossero troppo spessi batteteli molto delicatamente con un batticarne, dopo averli coperti con carta da forno.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Una squisitezza

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento