Cozze al pomodoro piccante

Cozze al pomodoro piccante
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    450 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 4 recensioni

Noi di Spadellandia non vediamo l’ora di smentire il famoso detto che vede il pesce come alimento delicato da cuocere, difficile da comprare, facile da rovinare. E per convincere i più scettici e coloro che si spaventano facilmente di fronte a ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 2 Kg di Cozze
  • 400 g di Passata di pomodoro
  • 2 spicchi di Aglio
  • Peperoncino fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

Lavate le cozze ed eliminate quelle rotte o parzialmente aperte. Strappate poi il filamento (bisso) che fuoriesce e raschiate i gusci con uno spazzolino o con un coltello; via via che le pulite mettetele in una ciotola con acqua fredda, infine sciacquatele sotto l’acqua corrente.

● Mettete le cozze in una casseruola capiente e lasciatele aprire a fiamma vivace senza l’aggiunta di altro, scuotendo di tanto in tanto la casseruola.

● Togliete dal fuoco, gettate via le cozze rimaste chiuse, che sono morte, e i gusci vuoti; quindi togliete a ogni cozza la metà del guscio che non contiene il mollusco. Tenete da parte i frutti di mare così preparati.

● In una casseruola molto capiente fate imbiondire l’aglio a pezzetti in un filo di olio, per 1-2 minuti a fuoco basso. Versatevi la passata di pomodoro, aggiungete del peperoncino (regolatevi in base alla piccantezza che desiderate ottenere) e lasciate cuocere per 15 minuti circa; se necessario aggiungete ogni tanto dell'acqua calda e a cottura quasi ultimata regolate di sale.

● Quando la salsa sarà pronta, aggiungete le cozze e fate insaporire per qualche secondo a fiamma abbastanza vivace, mescolando delicatamente. Servite subito le vostre cozze.

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. buone

  2. Bont? assoluta

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento