Frittura di pesce in pastella light

Frittura di pesce in pastella light
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    340 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 4 recensioni

Un peccato di gola a settimana leva il medico di torno perché fa tornare il sorriso e mette in circolo un po’ di serotonina! Con la ricetta della Frittura di pesce in pastella light, Spadellandia vi propone una tentazione irresistibile all... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Anelli di calamari
  • 200 g di Gamberetti sgusciati
  • 200 g di Alici
  • Olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)
  • Sale
  • Per la pastella
  • 160 g di Farina di riso
  • 160 ml di Acqua gassata
Preparazione

• Sciacquate tutto i calamari e il pesce sotto un filo di acqua corrente, tenendo separati i vari tipi, quindi tamponateli con carta assorbente e riponete in frigorifero, in modo che rimangano ben freddi.

• In una ciotola versate l’acqua, fredda di frigo, aggiungete la farina tutta insieme e mescolate con una frusta, ma lasciate che restino dei grumi: sono quelli che renderanno croccante il fritto. Trasferite in frigo.

• Fate scaldare abbondante olio in una padella abbastanza larga e profonda. Intanto tuffate gli anelli uno alla volta nella pastella e fate in modo che ne siano ricoperti perfettamente.

• Fate cadere una goccia di pastella nell’olio, se va a fondo ma risale subito in superficie, formando delle bollicine, potete iniziare la frittura.

• Prendete gli anelli, uno alla volta, e immergeteli nell’olio caldo. Friggetene pochi nello stesso momento, altrimenti si abbassa la temperatura e l’olio viene assorbito troppo dal fritto. Appena saranno leggermente coloriti scolateli con un mestolo forato, adagiateli su un vassoio rivestito con carta assorbente, salate appena e tenete in caldo.

• Procedete allo stesso modo con i gamberetti e le alici e servite la frittura ben calda.

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. ricettina preziosa

  2. Ottima proposta

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento