Insalata di polpo ai tre pepi

Insalata di polpo ai tre pepi
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    380 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


5 stelle in base a 2 recensioni

L'Insalata di polpo ai tre pepi è un tripudio di ingredienti nutrienti, molto facile da preparare. Si tratta di un piatto tradizionale della cucina mediterranea molto gustoso e delicato, ricco di vitamine e sali minerali, ideale per chi vuole re... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 1 Kg di Polpo gią pulito
  • 1 cucchiaino di Pepe bianco in grani
  • 1 cucchiaino di Pepe rosa in grani
  • 1 cucchiaino di Pepe verde in grani
  • 2 Carote
  • 1 Cipolla
  • 2 gambi di Sedano
  • 2 spicchi di Aglio
  • 1 Limone bio
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 6 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Lavate tutte le verdure, pelate le carote e sbucciate la cipolla e mettetele insieme al sedano in una pentola alta e capiente con acqua fredda: non ne serve molta, il polpo tira fuori la sua in cottura. Aggiungete circa metà dose dei tre tipi di pepe (che avrete schiacciato in modo grossolano) e portate a ebollizione.

• Sciacquate e pulite il polpo. Quindi cuocete il polpo: tenendolo per la testa, immergete i tentacoli per 3-4 volte nella pentola con acqua bollente, per farli arricciare. Immergetelo poi completamente, mettete il coperchio e cuocetelo per circa un'ora, a fuoco basso. Provate la cottura del polpo infilzandolo con una forchetta, che dovrà entrare senza difficoltà. 

• Quando il polpo è cotto, spegnete e fatelo raffreddare direttamente nella sua acqua: in questo modo la temperatura varierà lentamente e questo eviterà che il polpo si indurisca.

• Mentre il polpo si intiepidisce, preparate il condimento. Versate in una insalatiera capiente l’olio e il succo del limone; unite un pizzico della scorza grattugiata del limone, l’aglio tritato grossolanamente, abbondante prezzemolo tritato, il pepe avanzato sempre tritato, un pizzico di sale e mescolate.

• Scolate a questo punto il polpo, trasferitelo su un tagliere, tagliate la testa e fatela a pezzi non troppo grandi (non più di 2 cm). Dividete anche i tentacoli, tagliandoli a pezzetti della stessa misura.

• Sbattete il condimento preparato nell’insalatiera con una forchetta, in modo da emulsionarli bene. Trasferitevi il polpo, mescolate  per farlo insaporire e tenetelo in frigo per almeno una mezzora prima di servirlo.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Quando comprate il polpo fate attenzione: grande o piccolo che sia, i suoi tentacoli devono avere sempre due file di ventose, altrimenti non è un polpo ma è un mollusco di qualità inferiore.

• Potete utilizzare il polpo surgelato ma ricordatevi di passarlo in frigorifero la sera prima di cucinarlo: la sera successiva sarà già pronto per la ricetta.

• Se volete, aggiungete della rucola al polpo così preparato; lo potete insaporire ulteriormente unendo i sottaceti che preferite, ben scolati e tagliati a pezzetti.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. delicatissimo

  2. rosaria Lupi 29 Giugno 2017

    Una vera delizia, da provare

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento