Salmone in crosta

Salmone in crosta
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    680 Kcal

  • Note


4,7 stelle in base a 7 recensioni

Noi di Spadellandia non vediamo l’ora di smentire il famoso detto che vede il pesce come alimento delicato da cuocere, difficile da comprare, facile da rovinare. E per convincere i più scettici e coloro che si spaventano facilmente di fronte a ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 600 g di Salmone gią pulito
  • 100 g di Pistacchi sgusciati
  • 60 g di Pangrattato
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Per la salsa agli agrumi
  • 2 Arance bio
  • 1 Mandarino bio
  • 40 g di Mandorle pelate
  • 20 foglie di Basilico fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe bianco
Preparazione

● Frullate i pistacchi nel mixer insieme al prezzemolo e all'aglio: procedete a scatti, fino a ottenere una granella sottile. Versatela in un piatto piano, mescolatela al pangrattato e unite un pizzico di sale.

● Adagiate il pesce, con la parte della pelle in basso, su una placca rivestita con carta da forno. Spennellate la superficie con l'olio e distribuitevi la granella preparata, premendo leggermente in modo che il composto aderisca bene.

● Mettete il salmone in forno già caldo a 200°C (funzione statica) e fatelo cuocere per 20 minuti circa.

● Nel frattempo preparate la salsa. Lavate e asciugate delicatamente il basilico; sbucciate gli agrumi, pelando al vivo gli spicchi, ed eliminate gli eventuali semi.

● Riunite gli ingredienti nel mixer con le mandorle e il basilico, regolate di sale e pepe e frullate, aggiungendo man mano l’olio necessario.

● Tagliate il salmone in pezzi e servitelo accompagnato con la salsa agli agrumi.

Lia Pisano

I consigli di Lia

● Potete sostituire i pistacchi con una uguale quantità di mandorle, mantenendo gli altri ingredienti e aggiungendo qualche foglia di basilico e dei fili di erba cipollina. Spennellate la superficie del salmone con poca senape e poi distribuitevi la granella, schiacciandola leggermente con la mano: aderirà perfettamente. In questo caso eliminate le mandorle dalla salsa di accompagnamento e aggiungete, prima di frullare, la scorza grattugiata di mezzo limone bio e di mezza arancia bio.

● Per essere sicuri di ottenere un pesce al forno cotto al punto giusto, con la carne morbida e succosa, basta poco: una misura e un'operazione aritmetica. Misurate lo spessore massimo del vostro pesce (in centimetri) e moltiplicate per 4. Il numero che otterrete è all’incirca il tempo, in minuti, che dovrete cuocerlo in forno già caldo a 200°C (funzione statica). Il criterio è valido per pesci interi, in tranci e anche per i filetti.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

7 Recensioni

  1. DA FARE E RIFARE E POI RIFARE

  2. raffinata e buona

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento