Trota al pesto di funghi senza glutine

Trota al pesto di funghi senza glutine
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    520 Kcal

  • Note

    1 ora di marinatura


5 stelle in base a 1 recensione

Noi di Spadellandia non vediamo l’ora di smentire il famoso detto che vede il pesce come alimento delicato da cuocere, difficile da comprare, facile da rovinare. E per convincere i più scettici e coloro che si spaventano facilmente di fronte a ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 1 Kg di Trote gią pulite
  • 120 g di Funghi misti
  • 80 g di Pomodori secchi sott'olio
  • 40 g di Farina di mais bramata
  • 40 g di Farina di mais fioretto
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 Scalogno
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • Peperoncino
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Lavate le trote, asciugatele, mettetele in una pirofila, irroratele con il vino (tenetene da parte un poco) e lasciatele marinare per un’ora.

• Nel frattempo tostate le due farine di mais in una pentola antiaderente a fuoco vivace; giratele spesso con un mestolo piatto perché non brucino. Quando il mix avrà assunto un bel colore ambrato e un aroma gradevole, spegnete e fate raffreddare su un piano, ricoperto di alluminio o di carta da forno.

• Preparate un battuto con il prezzemolo e l’aglio, aggiungete le farine di mais preparate, un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Trascorso il tempo previsto sgocciolate le trote e farcitene il ventre con il composto aromatizzato che avete preparato.

• Ungete una teglia, adagiatevi i pesci, condite con un filo d’olio e salate leggermente, quindi ricoprite la teglia con un foglio di carta d'alluminio (senza toccare i pesci) e cuocete per 15-16 minuti in forno già caldo a 200°C (funzione statica).

• Nel frattempo mondate gli champignon, tagliando via la parte finale del gambo con la terra, e puliteli con un telo umido: se fossero molto sporchi passateli sotto un filo d’acqua; asciugateli bene e poi tritateli grossolanamente sul tagliere, usando un coltello grande a lama triangolare. Tritate nello stesso modo anche i pomodori secchi.

• Sbucciate lo scalogno, tritatelo e fatelo soffriggere in una padella con un filo d’olio, per 3-4 minuti a fuoco basso. Unite i funghi e i pomodori preparati e teneteli su fuoco abbastanza vivace per 1 minuto circa; poi spruzzate con il vino tenuto da parte, regolate di sale se necessario e unite un pizzico di peperoncino. Lasciate cuocere per 7-8 minuti a fiamma moderata, unendo poca acqua calda se il sugo si restringe troppo.

• Quando le trote saranno cotte, sfornatele e servitele subito con il 'pesto' di funghi e pomodori. 

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Per essere sicuri di ottenere un pesce al forno cotto al punto giusto, con la carne morbida e succosa, basta poco: una misura e un'operazione aritmetica. Misurate lo spessore massimo del vostro pesce (in centimetri) e moltiplicate per 4. Il numero che otterrete è all’incirca il tempo, in minuti, che dovrete cuocerlo in forno già caldo a 200°C (funzione statica). Se i pesci da cuocere sono più di uno, fate in modo che abbiano più o meno lo stesso spessore, così che siano pronti tutti nello stesso momento.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento