Zuppa di cozze e polipetti

Zuppa di cozze e polipetti
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    500 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 6 recensioni

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con la Zuppa di cozze e polipetti, una sfiziosa ricetta da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate, e le occasioni un po' speciali.... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Cozze
  • 600 g di Polipetti
  • 200 g di Gamberetti sgusciati
  • 400 g di Passata di pomodoro
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 2 spicchi di Aglio
  • Prezzemolo fresco
  • 1 Peperoncino rosso
  • 6 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Lavate bene i polipetti e poi fateli sgocciolare in un colapasta; quindi asciugateli con carta da cucina.

• Fate soffriggere in un tegame l’aglio ‘vestito’ (con la buccia) schiacciato e il peperoncino con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fuoco basso. Alzate la fiamma, aggiungete i polipetti e fateli rosolare per qualche secondo, scuotendo delicatamente il tegame.

• Sfumate con il vino, quindi mettete il coperchio e fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti circa: i polipetti tireranno fuori la loro acqua, perciò non ci dovrebbe essere bisogno di aggiungerne altra. Versate la salsa di pomodoro, unite poco prezzemolo, salate leggermente e cuocete ancora per 25-30 minuti, sempre a fuoco basso. 

• Intanto lavate accuratamente le cozze, eliminate il bisso ed eventuali incrostazioni. Mettetele in una padella con pochissima acqua, copritele con un coperchio e ponetele su fuoco vivace, scuotendo ogni tanto la padella. Toglietele via via che si sono aperte, poi sgusciatele.

• Lavate i gamberetti e lessateli per circa 2 minuti in acqua bollente leggermente salata. 

• Quando i polipetti sono cotti, controllate il sugo, che dovrà essere ancora abbastanza liquido ma saporito; unite il liquido filtrato delle cozze e regolate di sale, ma solo se necessario.

• Aggiungete le cozze e i gamberetti, tenete ancora per 1 minuto circa sul fuoco e poi spegnete. Cospargete con prezzemolo tritato e fate riposare per qualche minuto, per far amalgamare i sapori. Servite la zuppa con fette di pane tostate in forno.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Per pulire le cozze, prima di tutto scartate quelle aperte, che sono morte. Lavate con cura quelle ben chiuse, sotto l'acqua corrente. Levate il "bisso", quel filamento scuro che esce dalla conchiglia, che non è commestibile; basta tirarlo con un movimento deciso seguendo il profilo della conchiglia e verrà via. Pulite la superficie del guscio usando una paglietta da cucina in acciaio o una spazzola dura di saggina. Per incrostazioni molto resistenti potete aiutarvi con un coltellino affilato facendo attenzione a non farvi male. Sciacquate nuovamente le cozze e sono pronte per essere cucinate.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. Grazie amiche. Le vostre ricette non falliscono mai!!!!

  2. buona buona

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento