Polpettone di verdure senza glutine

Polpettone di verdure senza glutine
  • polpettone da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    1 H 30 min

  • Calorie a porzione

    680 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Stanchi del solito polpettone? Questa ricetta, che sembra uscita direttamente dai ricettari della nonna, è una versione leggera di quella tipica della cucina contadina. Gustoso e sfizioso, il Polpettone di verdure stupirà i vostri commens... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Cavolfiore
  • 400 g di Spinaci freschi
  • 4 Patate
  • 2 Porri
  • 1 Cipolla dorata
  • 2 spicchi di Aglio
  • 80 g di Farina di mais bramata
  • 80 g di Farina di mais fioretto
  • 100 g di Parmigiano grattugiato
  • 2 Uova
  • 2 cl di Vino bianco secco
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 2 cucchiaini di Curry
  • Origano secco
  • Noce moscata
  • Peperoncino in polvere
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per spennellare)
  • Sale
Preparazione

• Tostate le due farine di mais in una pentola antiaderente a fuoco vivace; giratele spesso con un mestolo piatto perché non brucino. Quando avranno assunto un bel colore scuro e un aroma gradevole, spegnete e fate raffreddare su un vassoio grande, ricoperto di alluminio o di carta da forno.

• Lavate tutta la verdura. Cuocete a vapore le patate, mettendole quando l’acqua è fredda, e calcolate circa 25 minuti da quando bolle. Bucatele con uno stecchino, se entra senza difficoltà, le patate sono cotte; altrimenti prolungate la cottura finché saranno tenere.

• Nel frattempo mondate i porri lasciando la parte verde e tagliateli a rondelle. Pulite anche il cavolfiore, tenete solo le cimette e riducetele a pezzetti abbastanza piccoli (tenete l'avanzo per altre preparazioni). 

• Sbucciate e tritate finemente la cipolla, l’aglio e gli aghi del rosmarino; fateli appassire in una padella capiente con l’olio, per 3-4 minuti a fuoco basso. Unite i porri e le cimette di cavolfiore, alzate un po’ la fiamma e lasciate che si insaporiscano per un paio di minuti. Aggiungete un po’ di acqua bollente, salate e unite un pizzico di peperoncino, mettete il coperchio e cuocete per 7-8 minuti; se necessario aggiungete ogni tanto poca acqua, sempre bollente.

• Pulite gli spinaci, lavateli perfettamente e tritateli grossolanamente sul tagliere. Metteteli nella padella con il cavolfiore e i porri; proseguite la cottura per 5 minuti circa a fuoco basso e mescolando bene, finché il composto si sarà asciugato. Versatelo quindi in una ciotola e fatelo intiepidire.

• Quando le patate saranno cotte, pelatele e schiacciatele in modo grossolano con la forchetta.

• Aggiungete 2/3 delle farine di mais preparate alle patate, poi unite il composto di verdure intiepidito e mischiate. Unite ora le uova appena sbattute, il parmigiano, un pizzico di origano, della noce moscata grattugiata, il curry e regolate di sale. Lavorate con le mani e, se l’impasto risultasse troppo morbido, unite un altro po’ delle farine di mais.

• Appoggiate il composto su un foglio di carta da forno. Dategli la classica forma di polpettone, spennellatelo appena con l’olio e trasferitelo, insieme alla sua carta, in una pirofila non troppo grande. Cuocetelo in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 40 minuti, versando via via un po’ del vino; se notate che la superficie si scurisce troppo, coprite con carta di alluminio.  

• Togliete la pirofila dal forno e aspettate che il polpettone si intiepidisca leggermente. Trasferitelo sul vassoio da portata insieme alla carta, che staccherete con l’aiuto di un mestolo piatto e farete scivolare da sotto con molta attenzione. Tagliate il polpettone a fette non troppo sottili e servite.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. ottima idea

  2. BUONISSIMO!!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento