Stufato di seitan con curry e cipolle

Stufato di seitan con curry e cipolle
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    35 min

  • Calorie a porzione

    390 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Ecco a voi la ricetta dello Stufato di seitan con curry e cipolle: leggera e gustosa, ricca di sapori e aromi. Ideale per restare leggeri ma con tanto gusto o per accompagnare i vostri secondi di carne o pesce quando si ha poco tempo a disposizione e si des... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 400 g di Seitan
  • 2 cucchiaini di Curry
  • 2 Cipolle rosse
  • 1 spicchio di Aglio
  • 2 Patate
  • 1 Carota
  • 1 costa di Sedano
  • 200 ml di Bevanda (latte) di soia
  • 400 ml di Brodo vegetale
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Sbucciate le cipolle, tagliatele ad anelli non troppo sottili e mettetele in acqua fredda. Pelate le patate, tagliatele a pezzetti e mettete anche queste in acqua, ma in una seconda ciotola. 

• Pelate la carota, mondate il sedano, sbucciate l’aglio e tritate tutto finemente. Poneteli in un tegame capiente e fateli soffriggere con un filo di olio e altrettanta acqua, per 4-5 minuti a fiamma molto bassa, mescolando sempre con un cucchiaio di legno.

• Tagliate il seitan a pezzi, versatelo nel tegame e fatelo rosolare per un paio di minuti a fuoco moderato.

• Aggiungete le patate e le cipolle ben scolate, salate appena e fate insaporire per un paio di minuti. Abbassate la fiamma, versate il latte di soia e fate sobbollire per circa 10 minuti.

• Unite il curry, sciolto in un po’ di brodo bollente, quindi mettete il coperchio a metà e continuate la cottura per altri 15-20 minuti circa. Aggiungete via via il resto del brodo, finché patate e carote saranno cotte ma non disfatte; se il brodo dovesse finire, continuate aggiungendo poca acqua bollente.

• A fine cottura regolate di sale, fate riposare lo spezzatino per qualche minuto e quindi servite.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Tamara_zz 18 Aprile 2017

    buonissimo!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento