Dolma (foglie di vite ripiena)

Dolma (foglie di vite ripiena)
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    440 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Il Dolma (che in turco significa ripieno) è un piatto mediorientale. Avete poco tempo ma tanta voglia di qualcosa che vi stuzzichi? Ecco a voi una ricetta facile e veloce ma ricca di sapore. Il Dolma (foglie di vite ripiena) è u... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 30 Foglie di vite
  • 240 g di Riso Vialone Nano
  • 200 g di Yogurt greco
  • 2 Pomodori pelati
  • 1 Cipolla rossa
  • 2 spicchi di Aglio
  • 60 g di Uvetta
  • 20 g di Pinoli
  • Zucchero semolato
  • 1 Limone bio
  • Menta fresca
  • 1 rametto di Timo fresco
  • Cannella in polvere
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe in grani
Preparazione

• Lavate le foglie di vite, sbollentatele in poca acqua bollente per qualche minuto e quindi toglietele. Se sono presenti, togliete i gambi ma non gettateli via.

• Mettete il riso in una ciotola, versateci dell’acqua bollente e mescolate con un mestolo; versatelo in un colino fitto, sciacquatelo sotto un filo di acqua fredda, lasciatelo scolare bene e mettetelo in una ciotola.

• Sbucciate la cipolla e tritatela finemente; spezzettate i pomodori pelati; tritate finemente anche il prezzemolo, le foglioline di timo e la menta (se usate quella secca, sbriciolatela).

• Trasferite le verdure preparate nella ciotola con il riso, aggiungete un pizzico di cannella, l’uvetta, i pinoli, un pizzico di sale, pepe macinato al momento e mescolate.

• Appoggiate 6 foglie di vite a persona sul piano di lavoro, con la nervatura verso l’alto, e disponete il ripieno al centro. Ripiegate la base di ogni foglia verso l’interno, i due lati verso il centro e poi arrotolateli verso la punta, fino a formare un cilindro stretto. Se volete essere sicuri che non si aprano, chiudeteli con dello spago da cucina.

• Mettete le foglie avanzate e i gambi tenuti da parte sul fondo di un tegame largo (che contenga gli involtini in un unico strato). Appoggiatevi sopra gli involtini, uno accanto all’altro, in modo che stiano a stretto contatto; tra l’uno e l’altro intervallate con l’aglio tagliato a fettine sottili.

• Mescolate l’olio e il succo del limone, unite un pizzico di zucchero e versatelo nel tegame, quindi aggiungete dell’acqua in modo da coprire appena gli involtini, e ponete su fuoco basso.

• Mettete il coperchio, portate a leggera ebollizione e fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso, unendo ogni tanto, quando necessario, dell’acqua bollente. Potete servire i vostri involtini alle foglie di vite caldi, oppure tiepidi o freddi; accompagnateli, se lo desiderate, con yogurt greco.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Le foglie di vite sono vendute già pronte per l’uso nei supermercati più forniti: prima di utilizzarle seguite le istruzioni riportate sulla confezione.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. deliziosaaaaa

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento