Quiche di cipolle senza glutine

Quiche di cipolle senza glutine
  • quiche da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    35 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    590 Kcal

  • Note

    1 ora e 30 minuti di riposo della pasta


5 stelle in base a 1 recensione

La Quiche di cipolle è una sfiziosa, semplice e veloce torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, inserendola nel menu di tutti i giorni, oppure a un buffet o a ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 120 g di Farina di riso (consentita)
  • 80 g di Fecola di patate
  • 120 g di Burro
  • 1 cucchiaino di Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di Aceto di mele
  • 3 cucchiai di Acqua
  • Amido di mais (maizena)
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 6 Cipolle dorate
  • 250 g di Ricotta mista fresca
  • 3 Uova
  • 60 g di Pecorino grattugiato
  • Noce moscata
  • 20 g di Burro
  • 6 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Preparate per prima cosa l’impasto. In una ciotola versate la farina di riso e la fecola di patate, un pizzico abbondante di sale e lo zucchero. Aggiungete il burro freddo, tagliato a piccoli pezzi, e mescolate con la punta delle dita senza lavorare troppo, fino a ottenere delle briciole. Unite l’acqua fredda di frigo e l’aceto di mele, compattate il composto solo il tempo necessario per formare una palla; schiacciatela, avvolgetela con la pellicola alimentare, trasferitela in frigo e fatela riposare almeno 1 ora.

• Riprendete l’impasto dal frigo e stendetelo su un foglio di carta da forno, con molta attenzione perché è fragile, fino a ottenere uno spessore di circa 1 cm; aiutatevi con amido di mais e, se si formano dei buchi, tappateli con pezzettini di pasta. Trasferite la sfoglia, insieme alla sua carta, in una teglia a cerniera di 20 cm di diametro, fatela aderire bene a fondo e pareti, poi ritagliate la carta e la pasta eccedenti. Passate la teglia in freezer per 30 minuti, poi riprendetela e bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta.

• Intanto sbucciate le cipolle, tagliatele finemente e fatele appassire in una padella capiente con l'olio e il burro, per 10-12 minuti a fuoco moderato, con il coperchio; salate, pepate e aggiungete ogni tanto poca acqua bollente, in modo che non si asciughino troppo. Spegnete e fate intiepidire leggermente.

• Lavorate la ricotta con un mestolo, aggiungete le uova appena sbattute, il pecorino, un pizzico di noce moscata grattugiata, salate e pepate.

• Farcite lo stampo con il composto di ricotta e livellatelo, poi distribuitevi le cipolle; rigirate in dentro i lembi di pasta sfoglia liberi, e stringeteli con la punta delle dita, così da creare un bordo.

• Mettete la teglia in forno caldo a 200°C cuocete per circa 30 minuti. Sfornate la quiche e aspettate qualche minuto, poi aprite la cerniera e togliete la parete. Fate scivolare la torta salata, insieme alla sua carta, sul vassoio di servizio; aiutandovi con una spatola piatta staccate la carta e sfilatela delicatamente, quindi servite la vostra quiche di cipolle.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Questa quiche è ottima anche preparata il giorno prima: conservatela in frigo e toglietela una ventina di minuti prima di servirla. Se la preferite tiepida o calda, potete rimetterla subito in forno caldo a 180°C per una decina di minuti.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. la torta con le cipolle č sempre la mia preferita

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento