Sfoglia con porri e cipolle

Sfoglia con porri e cipolle
  • sfoglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    570 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 4 recensioni

La Sfoglia con porri e cipolle è una sfiziosa, semplice e veloce torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o secondo da portare in tavola per accontentare tutta la famiglia, inserendola nel menu di tutti i giorni, oppure a un buffet... 

ingredientiINGREDIENTI
Preparazione

● Mondate accuratamente e lavate i porri e le cipolle; tagliate queste ultime a fettine e i porri a becco di flauto (a rondelle oblique).

● Versate le verdure preparate in una padella antiaderente, con un fondo di olio, e fatele saltare a fiamma media per 2-3 minuti; quindi salate, pepate e aggiungete le foglioline di timo. Incoperchiate e fate stufare per circa 10 minuti, bagnando quando serve con acqua bollente; a fine cottura lasciate intiepidire.

● Nel frattempo srotolate la sfoglia e adagiatela, insieme alla sua carta, in una pirofila di 26 cm di diametro. Fatela ben aderire sul fondo e sui bordi, poi bucherellatene il fondo con una forchetta.

● In una terrina setacciate la ricotta, aggiungete le uova, una alla volta, mescolandole con una frusta a mano. Aggiungete i porri e le cipolle, il parmigiano e mischiate bene, regolando di sale e pepe.

● Versate il composto nella pirofila, livellate la superficie e copritela con la fontina; mettete in forno già caldo a 200°C (funzione statica) e lasciate cuocere la torta salata per circa 30 minuti. Se notate che il formaggio si scurisce troppo, coprite la teglia con carta di alluminio (fate attenzione però a non toccare la superficie della torta).

● Sfornate e fate intiepidire, quindi eliminate la carta da forno e servite subito la vostra sfoglia. Questa torta salata è molto buona anche a temperatura ambente.

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Se volete preparare la pasta da soli, optate per la brisée (la pasta sfoglia preparata a mano ve la sconsigliamo in quanto è molto difficile da stendere).

● Per rendere più colorata e gustosa la torta, eliminate le cipolle e aggiungete 1 cespo medio di radicchio di Chioggia. Lavatelo, tagliatelo a striscioline e fatelo appassire insieme al porro per il tempo di cottura previsto; continuate poi come suggerito nella ricetta.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. rosaria Lupi 13 Marzo 2019

    Ma che ricettina buona e intrigante... non sembra neppure troppo difficile. La segno fra le preferite. GRAZIE!!!

  2. ottima proposizione

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento