Torta salata ai broccoli e feta

Torta salata ai broccoli e feta
  • torta salata da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    370 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

La Torta salata ai broccoli e feta è un piatto sfizioso, ricco e gustoso da servire come secondo velocissimo o piatto unico a base di verdure e formaggio nel menu settimanale per tutta la famiglia, o come pasto lunch box per il pranzo in ufficio... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Broccoli
  • 600 g di Patate
  • 100 g di Feta
  • 6 Uova
  • 4 Filetti di acciuga
  • 60 g di Pecorino romano grattugiato
  • 1 spicchio di Aglio
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Mondate i broccoli, divideteli in piccole cimette e lavateli. Sbucciate le patate, lavatele e riducetele in cubetti di circa 1 cm di lato.

• Mettete le verdure nel cestello per la cottura a vapore, mettetelo sulla pentola quando l'acqua bolle e fate cuocere per 8-10 minuti.

• In una padella sufficientemente grande, fate rosolare nell’olio l'aglio sbucciato, per 1-2 minuti a fuoco molto basso, girandolo spesso. Unite i filetti di acciuga e, non appena questi ultimi si saranno sciolti, aggiungete patate e broccoli; regolate di sale e pepe e fate insaporire per un paio di minuti, quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.

• In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe, quindi aggiungete le verdure; unite anche la feta sbriciolata e mescolate appena.

• Foderate una teglia del diametro di 24 cm con carta da forno, versatevi il composto preparato livellandolo bene e spolverate la superficie con il pecorino grattugiato. Ponete il tortino in forno caldo a 180°C e cuocetelo per 30 minuti circa.

Lia Pisano

I consigli di Lia

• Per cuocere perfettamente al vapore e non disperdere le vitamine e i minerali presenti negli alimenti, è fondamentale che questi non vengano mai a contatto con l’acqua di cottura, e che il vapore rimanga quanto più possibile all’interno del contenitore utilizzato per la cottura.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. molto buona

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento