Torta salata di bietole e speck

Torta salata di bietole e speck
  • torta salata da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    55 min

  • Calorie a porzione

    510 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 6 recensioni

La Torta di bietole e speck è una sfiziosa, semplice e veloce preparazione di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o secondo da portare in tavola per far felice tutta la famiglia e ideale per un buffet o un apericena tra amici. Si tratta di una... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Ricetta Pasta brisée
  • Pasta brisée light
  • 2 confezioni da 230 g di Pasta brisée pronta
  • Per il ripieno
  • 1 Kg di Bietole
  • 180 g di Speck a fette spesse
  • 6 Scalogni
  • 240 g di Ricotta al forno
  • 100 g di Parmigiano grattugiato
  • 3 Uova
  • 1 Tuorlo
  • 4 cucchiai di Latte
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 3 rametti di Maggiorana
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe
Preparazione

• Mondate le bietole e sciacquatele bene, cambiando varie volte l’acqua, quindi scolatele e tagliuzzatele in modo grossolano.

• Sbucciate e tritate gli scalogni a pezzi grandi, poi fateli appassire in una padella capiente con un fondo di olio, a fuoco basso per 3-4 minuti. Aggiungete le bietole, unite un pizzico di sale e cuocete con il coperchio per 7-8 minuti, a fuoco medio, mescolando ogni tanto. Se necessario aggiungete un po' di acqua calda, quindi spegnete e fate intiepidire: alla fine le bietole dovranno risultare piuttosto asciutte.

• In una ciotola girate le uova con una forchetta, unite la ricotta appena sbriciolata, lo speck tagliato a pezzettini, il parmigiano e un pizzico di sale e pepe.  Aggiungete le bietole e mescolate pochissimo e delicatamente con la forchetta, in modo che i sapori alla fine restino ben distinti.

• Srotolate uno dei rotoli di pasta e sistematelo in uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro, insieme alla sua carta, lasciandola debordare. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e versate la farcia alle bietole e speck; livellatela senza schiacciarla, e spolverate con un trito di prezzemolo e maggiorana.

• Ricavate dall’altro rotolo un cerchio un po’ più grande del diametro dello stampo (tenete da parte gli avanzi), appoggiatelo sul ripieno e spennellate la parte esterna con un po’ del tuorlo sbattuto con il latte. Tagliate l’eccesso di pasta del primo cerchio (sempre tenendo gli avanzi), lasciando un bordo di un paio di cm e ripiegatelo in dentro formando un cordoncino. Pizzicatelo tutto intorno, in modo da sigillare bene il ripieno.

• Decorate a piacere la superficie con la pasta avanzata, ritagliando i pezzetti desiderati senza rimpastarla; attaccateli con il tuorlo sbattuto, che userete anche per spennellate tutta la superficie.

• Cuocete la vostra torta in forno preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti. Sfornatela e aspettate che si sia appena intiepidita, quindi togliete l’anello e fate scivolare la torta sul piatto da portata. Usando un mestolo piatto staccate la carta dal fondo e sfilatela delicatamente. Servite la torta salata tiepida, ma è molto buona anche a temperatura ambiente.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. ottima

  2. Molto gustoso

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento