Torta salata di cavolo stufato e uova

Torta salata di cavolo stufato e uova
  • torta salata da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    490 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

La Torta salata di cavolo stufato e uova è una sfiziosa e semplice torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, inserendola nel menu di tutti i giorni, oppure a un buff... 

ingredientiINGREDIENTI
Preparazione

• Mettete un pentolino pieno d’acqua al fuoco. Tirate fuori tutte le uova dal frigo.

• Preparate le verdure. Sbucciate e tagliate le cipolle ad anelli; mondate il cavolo e riducetelo a listarelle sottili; pulite e affettate il sedano. 

• Lasciate appassire le cipolle in una padella capiente con un filo d’olio, per 4-5 minuti a fiamma bassa. Aggiungete il cavolo e il sedano, un pizzico di sale e pepe, versate il latte e mettete il coperchio; cuocete a fiamma bassa per circa 10-15 minuti, se necessario unite poca acqua bollente durante la cottura.

• A cottura ultimata lasciate intiepidire, quindi unite il parmigiano mescolando bene, poi se necessario regolate di sale.

• Nel frattempo l’acqua del pentolino sarà arrivato a bollore. Abbassate la fiamma e immergetevi le uova che servono per il ripieno, molto piano, così non si romperanno i gusci. Dopo 8 minuti spegnete, togliete le uova e mettetele in acqua fredda; sgusciatele, spezzettatele e unitele al composto di cavolo e cipolle, mescolando con delicatezza.

• Dividete la pasta per pizza in 2 pezzi uguali e stendetene uno, in modo da ottenere un cerchio sufficiente a foderare uno stampo del diametro di 20 cm, compreso il bordo. Appoggiatela quindi nello stampo, che avrete infarinato leggermente.

• Togliete circa ¼ della pasta non usata e mettetelo da parte. Stendete il pezzo avanzato, in un cerchio più piccolo del precedente, grande poco più del diametro dello stampo.

• Versate nello stampo preparato il ripieno di cavolo e uova, livellandolo bene, quindi coprite con il secondo disco di pasta, sigillando i due bordi. Con la pasta avanzata formate delle decorazioni sulla superficie, come vi suggerisce la vostra fantasia.

• Spennellate la superficie della torta con l'uovo sbattuto, sistemate la torta nel forno già caldo a 200°C (funzione statica) e fatela cuocete per 45-50 minuti circa.

• Sfornate la vostra torta, aspettate una decina di minuti e quindi servitela.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. MERAVIGLIOSA

  2. mi piace, grazie

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento