Torta salata di pecorino e cipolle

Torta salata di pecorino e cipolle
  • torta salata da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    540 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 6 recensioni

La Torta salata di pecorino e cipolle è una sostanziosa torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, inserendola nel menu di tutti i giorni, oppure a una cena speciale ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Ricetta Pasta brisée
  • Pasta brisée light
  • 1 confezione da 230 g di Pasta brisée pronta
  • Per il ripieno
  • 300 g di Pecorino fresco
  • 600 g di Cipolle bianche
  • 200 g di Ricotta vaccina
  • 100 g di Parmigiano grattugiato
  • 3 Uova
  • 1 spicchio di Aglio
  • 2 cucchiaini di Curcuma
  • Noce moscata
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Mondate e tritate finemente le cipolle e l’aglio, poneteli in una padella e fateli appassire con un filo di olio, per 10-12 minuti a fuoco basso e con il coperchio. Salate e aggiungete poca acqua calda quando è necessario, alla fine le cipolle dovranno risultare abbastanza morbide ma asciutte.

• Srotolate la pasta brisée senza togliere la carta e adagiatela su uno stampo rotondo a cerniera, del diametro di 24 cm. Fatela aderire bene al fondo e alla parete, pressando leggermente la pasta con le dita. Modellate il bordo della pasta, girandone pochi mm verso l'interno, e pizzicatelo in modo da formare una specie di cordoncino decorato. Mettete lo stampo così preparato in frigo.

• Grattugiate il pecorino e ponetelo in una ciotola capiente. Aggiungete la ricotta, i tuorli leggermente sbattuti, il parmigiano e le cipolle; condite con la curcuma sciolta nell’olio, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e una di noce moscata, quindi mescolate con un cucchiaio in legno per amalgamare bene gli ingredienti.

• Con le fruste elettriche montate gli albumi a neve fermissima e, verso la fine, unite un pizzico di sale; aggiungeteli poi al composto di formaggio e cipolle poco alla volta, mescolando con una spatola di silicone dal basso verso l’alto, facendo dei movimenti lenti per non smontarli troppo.

• Bucherellate con una forchetta il fondo della pasta brisée preparata, poi versatevi il composto, livellandolo ma senza schiacciarlo.

• Mettete la torta in forno già caldo a 200°C (funzione statica) per circa mezzora e a cottura terminata lasciatela riposare in forno per qualche minuto; quindi servitela tagliata a fette. Questa torta salata è buonissima tiepida e anche a temperatura ambiente.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. mmmmm che bontà

  2. fatta ieri, è stata apprezzatissona

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento