Torta salata prosciutto e provola senza glutine

Torta salata prosciutto e provola senza glutine
  • torta salata da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    760 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

La Torta salata prosciutto e provola senza glutine è una sostanziosa torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, inserendola nel menu di tutti i giorni, oppure a una c... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 180 g di Farina di riso
  • 120 g di Fecola di patate
  • 1 cucchiaio di Aceto di mele
  • 4 cucchiai di Acqua gelata
  • 1 cucchiaino di Zucchero semolato
  • 180 g di Burro
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 200 g di Prosciutto cotto (consentito)
  • 100 g di Provola
  • 100 g di Mozzarella fior di latte
  • 3 Porri
  • 4 Uova
  • 60 g di Parmigiano grattugiato
  • Latte
  • 3 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• In una ciotola ampia versate la farina di riso, la fecola di patate, un pizzico di sale e il burro freddo a dadini. Iniziate a mescolare con la punta delle dita e formate delle briciole. Disponete il composto a fontana sul piano di lavoro (se è di marmo è perfetto) e unite lo zucchero, l’acqua e l’aceto freddi, mescolando sempre con la punta delle dita. Lavorate velocemente e appena la pasta risulterà liscia, schiacciatela a pochi cm di spessore, avvolgetela nella pellicola alimentare e trasferitela in frigo per un’ora.

• Mondate i porri e tagliateli a rondelle, quindi cuoceteli in una padella con l'olio per circa 8 minuti a fiamma moderata, con il coperchio; salate a metà cottura, se necessario unite poca acqua bollente. 

• Rassodate le uova mettendole in acqua fredda, fatele cuocere per 8 minuti a partire dall’ebollizione; quindi lasciatele intiepidire, sbucciatele e riducetele a fette alte.

• Tagliate a dadini il prosciutto cotto, riducete a cubetti la provola e la mozzarella e metteteli in una terrina. Incorporate anche i porri, spolverizzate con il parmigiano, regolate di sale e di pepe e amalgamate bene il composto.

• Riprendete la pasta e dividetela in due pezzi, uno appena più piccolo dell’altro. Mettete via quest’ultimo e stendete su un foglio di carta da forno il più grande, in modo da formare un cerchio di circa 30 cm di diametro. Trasferite carta e pasta in uno stampo da 22 cm di diametro e fate aderire bene la pasta al fondo e alle pareti; ritagliate la parte eccedente.

• Stendete su un altro foglio di carta da forno il pezzetto di pasta rimasto e formate un cerchio più piccolo, di circa 24 cm di diametro.

• Versate  il ripieno preparato nello stampo; distribuitevi le uova, affondandole nel composto, ma fate attenzione a non sbriciolarle.

• Rovesciatevi sopra il secondo disco di pasta in modo da coprire il ripieno, togliete delicatamente la carta e sigillate bene i bordi dei due cerchi; spennellate con poco latte, bucherellate la superficie con una forchetta e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. buonissima

  2. L'ho fatta venuta beni

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento