Crepes con scarola e robiola

Crepes con scarola e robiola
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    470 Kcal

  • Note

    30 minuti di riposo


5 stelle in base a 2 recensioni

Le Crepes con scarola e robiola sono preparazioni dolci facili e veloci, adatte per essere gustate a merenda, come spuntino, in compagnia di amici e in occasioni speciali. La forma delle Crepes con scarola e robiola? A mezza luna, ma anche a trian... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Crepes gluten free
  • Per le crepes
  • 100 g di Farina 0
  • 2 Uova
  • 300 ml di Latte intero
  • Sale
  • Per il ripieno
  • 1 cespo di Scarola
  • 160 g di Robiola
  • 60 g di Pecorino romano grattugiato
  • 1 Cipolla bianca
  • Burro
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva (per stufare)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • Sale e Pepe
Preparazione

• In una ciotola sbattete le uova con la forchetta, quindi aggiungete, poco alla volta la farina e il latte versato a filo, continuando a sbattere energicamente per evitare la formazione di grumi. Salate e lasciate riposare per circa mezzora.

Ungete una padellina antiaderente con poco burro e versate un po’ di impasto in modo che formi un velo sottile; fate dorare per circa 1 minuto a fiamma moderata, quindi girate sull’altro lato e cuocetela per 1 altro minuto circa. Continuate così fino a esaurire il composto, mescolando sempre perché la farina tende a scendere sul fondo. Man mano che le crêpes saranno pronte impilatele su un piatto.

Mondate la scarola, lavatela e asciugatela con cura, quindi passatela in una padella nella quale avrete fatto scaldare un filo d’olio, mettete il coperchio e fatela stufare per 4-5 minuti a fiamma bassa; togliete la scarola dalla padella ed eliminate l’acqua di vegetazione che si sarà formata.

• Tritate molto finemente la cipolla e fatela appassire in un fondo d’olio, a fiamma bassa per 4-5 minuti, utilizzando la stessa padella in cui avete cotto la scarola. Appena la cipolla sarà diventata trasparente unite la scarola sminuzzata, condite con un pizzico di sale e pepe e lasciate insaporire per 3-4 minuti. Spegnete e fate intiepidire leggermente.

In una ciotola mettete la robiola e il pecorino; aggiungete la scarola e mescolate bene.

Distribuite su ciascuna crêpe un po’ del composto preparato, arrotolatele in modo da creare dei rotolini ben chiusi e disponetele in una pirofila leggermente imburrata. Cospargetele con fiocchetti di burro e erba cipollina tritata, ponetele in forno già caldo a 180°C (funzione statica) e lasciatele per circa 10 minuti. Servitele le vostre crêpes  ben calde.

Lia Pisano

I consigli di Lia

• Per girare le crêpes esiste un sistema piuttosto veloce e sicuro. Quando vedete che il bordo della crêpe diventa appena dorato, provate a sollevarne una parte: se si alza facilmente, basta che lo prendiate con la punta delle dita o con una spatolina lunga e piatta e voltate subito la crêpe cercando di non romperla.

• L’impasto delle Crepes non deve essere troppo liquido ma nemmeno troppo sodo. L’impasto deve subito espandersi una volta versato nella padella quindi se vi sembra troppo sodo aggiungete del latte.

• Se nel vostro impasto sono presenti dei grumi usate delle fruste elettriche o filtratelo usando un colino per eliminarli.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. provate ieri... grande successo

  2. CHE BONTAAAAAAAA

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento