Frittata ai funghi e bietole

Frittata ai funghi e bietole
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    35 min

  • Calorie a porzione

    390 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Come inventarsi un secondo in poco tempo se si ha il frigo vuoto e la voglia di cucinare scarseggia? Semplice: si prepara una Frittata ai funghi e bietole, grande classico della cucina veloce “in corner”. Avete poco tempo e volete un piatto appe... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 8 Uova
  • 600 g di Funghi champignon
  • 400 g di Bietole
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di Latte
  • 2 spicchi di Aglio
  • Prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Mondate le bietole togliendo le nervature più grosse, lavatele in una ciotola cambiando varie volte l'acqua e scolatele.

• Trasferite le bietole in una pentola con due dita di acqua bollente appena salata, mettete il coperchio e lessatele per 7-8 minuti. Scolatele, fatele intiepidire, strizzatele e tagliuzzatele grossolanamente.

• Mondate gli champignon, eliminate la parte terrosa del gambo e puliteli con un panno umido: se necessario passateli sotto un filo di acqua corrente ma non metteteli in acqua. Poi asciugateli e affettateli. 

• Fate rosolare in una padella l’aglio intero e schiacciato con un fondo di olio, a fuoco basso per 1-2 minuti. Versate i funghi e cuoceteli per 7-8 minuti, a fuoco medio.

• Trascorso questo tempo, eliminate l’aglio e unite le bietole, regolate di sale e fate saltare a fiamma vivace per 1 minuto circa; spegnete e fate intiepidire leggermente.

• In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano, versate il latte e lavorate velocemente con una forchetta il composto. Aggiungete le verdure con i funghi, del prezzemolo tritato, mescolate e regolate di sale e pepe.

• In una padella larga scaldate un fondo di olio e versatevi il composto. Cuocete la frittata a fiamma moderata per circa 7 minuti. Quando si stacca agevolmente dalla padella, fatela scivolare su un grande piatto da portata e appoggiatevi a rovescio la padella. Girate poi con un movimento veloce, pigiando bene la mano sul piatto, e terminate la cottura per altri 5 minuti circa. Rimettete la frittata sul piatto e servitela subito in tavola.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. molto gustosa

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento