Frittata alle zucchine con ricotta

Frittata alle zucchine con ricotta
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    400 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 4 recensioni

Come inventarsi un secondo in poco tempo se si ha il frigo vuoto e la voglia di cucinare scarseggia? Semplice: si prepara una frittata, grande classico della cucina veloce “in corner”. Volete renderla originale e all’occorrenza addirittura... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 8 Uova
  • 160 g di Ricotta vaccina
  • 2 Zucchine grandi
  • 2 Carote
  • 2 Pomodori rossi
  • 1 spicchio di Aglio
  • 100 ml di Latte
  • 20 g di Parmigiano grattugiato
  • Prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • Sale
Preparazione

● Mondate e lavate le zucchine e tagliatele a pezzetti.

● Pelate le carote, poi lavatele insieme ai pomodori e infine tagliate tutto a dadini. 

● In una padella antiaderente abbastanza capiente versate l'olio e fate soffriggere l'aglio tritato, a fiamma bassa e per 1 minuto circa. Versate le verdure, salate e lasciatele cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti, unendo poca acqua bollente quando serve. A fine cottura aggiungete un po’ di prezzemolo tritato e fate intiepidire appena. 

● Con una forchetta sbriciolate la ricotta, quindi mescolatela alle verdure e trasferite tutto in una teglia da forno antiaderente tonda, del diametro di 20 cm, leggermente oliata.

● Sbattete le uova con il latte, il parmigiano e un po' di sale e versate il composto nella teglia, in modo da coprire le verdure in modo uniforme. 

● Mettete in forno preriscaldato a 180ºC e cuocere per circa 20 minuti, coprendo la teglia con un foglio di alluminio se la superficie della frittata dovesse diventare troppo dorata. 

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Invece di ungere la teglia, potete foderarla con carta da forno, facendola aderire alla superficie e alle pareti (un 'trucco' per poter fare bene questa operazione è quello di bagnare la carta da forno e strizzarla molto bene, prima di usarla). Quando la frittata è cotta, rovesciate la teglia su un piatto e aspettate qualche minuto prima di staccare la carta, che così verrà via con facilità.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. E' stato un successo, piaciuto a tutti. Me lo segno fra i piatti preferiti, grazie!!!!

  2. ottima proposta

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento