Frittata di verza e porri

Frittata di verza e porri
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    580 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 8 recensioni

Come inventarsi un secondo in poco tempo se si ha il frigo vuoto e la voglia di cucinare scarseggia? Semplice: si prepara una frittata, grande classico della cucina veloce “in corner”. Volete renderla originale e all’occorrenza addirittura... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 8 Uova
  • 800 g di Verza
  • 4 Porri
  • 120 g di Parmigiano
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per stufare)
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Mondate la verza e i porri, quindi lavateli. Tagliate la verza a striscioline e i porri a rondelle sottili.

● Stufate la verza in un tegame con un filo di olio e un po' di sale per circa 15 minuti, con il coperchio. Unite poca acqua bollente quando è necessario; spegnete e fate intiepidire.

● Fate appassire i porri in una padella con un fondo di olio per circa 10 minuti, con un pizzico di sale e di pepe, quindi lasciate intiepidire. 

● In una ciotola sbattete i tuorli con il parmigiano, la ricotta setacciata, un pizzico di sale e una spolverata di pepe; lavorate il composto fino a che risulterà soffice, quindi aggiungetevi la verza e circa 2/3 dei porri.

● Montate a neve ferma gli albumi, salateli alla fine e poi uniteli al composto di verdure, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli.

● Versate il composto in una teglia del diametro di 22 cm, ricoperta di carta da forno, e distribuitelo uniformemente, senza schiacciarlo; alla fine distribuite sulla superficie i porri avanzati. 

● Cuocete la frittata in forno caldo a 180°C per circa 30 minuti. Sfornate e togliete la frittata dalla teglia insieme alla carta, che leverete sfilandola delicatamente con l'aiuto di una paletta piatta. Servite subito.

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Potete aggiungere alla vostra frittata della scamorza affumicata (20 g a persona) per darle un sapore più accentuato, ma senza appesantirla troppo. Tagliatela a dadini e unitela al composto prima di versarlo nella teglia.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

8 Recensioni

  1. Buono, provato proprio domenica. Sempre precise le indicazioni per la realizzazioni. Non sono le solite ricettine... Grazie 1000

  2. OTTIMO!!!!!!!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento