Spirali di frittata con prosciutto e crescenza

Spirali di frittata con prosciutto e crescenza
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    410 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


4,8 stelle in base a 5 recensioni

Come inventarsi un antipasto o un secondo in poco tempo se si ha il frigo vuoto e la voglia di cucinare scarseggia? Semplice: si prepara una frittata, grande classico della cucina veloce “in corner”. Volete renderla originale e all’occorre... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 6 Uova
  • 120 g di Prosciutto cotto
  • 200 g di Crescenza
  • 100 ml di Latte parzialmente scremato
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • 40 g di Rucola
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● In una ciotola sbattete le uova e il latte con il parmigiano, la rucola tritata molto finemente, un pizzico di sale e di pepe. 

● Quando il composto risulterà omogeneo, versatelo in una pirofila rettangolare foderata di carta da forno, unta con un filo di olio; cuocete la frittata in forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti.

● A cottura ultimata lasciate raffreddare qualche istante, quindi capovolgete la frittata su un piano ed eliminate la carta da forno.

● Distribuite sulla superficie della frittata il prosciutto, spalmatevi sopra la crescenza, quindi arrotolate la frittata su se stessa, avvolgetela con un foglio di carta di alluminio e lasciatela riposare in frigo per un’ora. 

● Servite la frittata fredda, tagliata a fette non troppo sottili. 

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Per rendere ancora più leggera la farcitura, sostituite la crescenza con ricotta di mucca, che avrete fatto scolare mentre preparate la frittata. 

● Quando farcite la frittata fate attenzione a stendere bene il ripieno in modo che non si creino protuberanze e che il rotolo alla fine risulti omogeneo.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

5 Recensioni

  1. da provare

  2. Consiglio questa ricetta, riuscita benissimo, per un apericena. Io ho fatto un figurone :-)))))

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento